La propoli in agricoltura. Fungicida bio e antiparassitario naturale

La propoli in agricoltura. Fungicida bio e antiparassitario naturale

La propoli, o propolis, è una sostanza prodotta dalle api, da sempre usata dall’uomo per via delle sue proprietà curative. La produzione parte dalle secrezioni resinose che le piante emettono per proteggere le proprie gemme e gli apici vegetativi. Questa sostanza viene prelevata dalle api, elaborata e usata in diversi modi nell’alveare. Il suo nome antico, propolis, deriva dai due termini greci pro=in difesa e polis=città. Il riferimento è all’attitudine delle api ad impiegarla per proteggere l’alveare dalle minacce esterne. Read more

Articoli correlati

La ricetta dei porri fritti alla coreana con salsa di soia

La ricetta dei porri fritti alla coreana con salsa di soia

I porri fritti accompagnati da salsa di soia (detti anche porri alla coreana) sono una ricetta semplice e veloce da preparare in casa. Le ricette con i porri sono moltissime e danno modo di sperimentare nuovi piatti e sapori. Tutti gli appassionati di cucina sanno che sono un ortaggio buono ed economico.
Vi abbiamo già parlato della coltivazione dei porri nel proprio orto biologico. Read more

Articoli correlati

Il corbezzolo. Caratteristiche, coltivazione e proprietà benefiche

Il corbezzolo. Caratteristiche, coltivazione e proprietà benefiche

Il corbezzolo è un albero da frutto originario del bacino del Mediterraneo, molto amato nella nostra tradizione contadina. E’ una specie selvatica, tipica della vegetazione della macchia mediterranea, ma può essere coltivata con facilità nel frutteto.
Per le sue particolari caratteristiche di fioritura e fruttificazione, il corbezzolo ha un grande valore ornamentale. Read more

Articoli correlati

Come misurare il pH del terreno

Come misurare il pH del terreno

Misurare il pH del terreno è un’operazione che, con i dovuti accorgimenti, è alla portata di tutti.
Vi abbiamo già parlato del significato della reazione chimica del terreno (pH) e delle relative implicazioni sulle coltivazioni agricole.
In quest’articolo vogliamo concentrare la nostra attenzione sulla misurazione artigianale di questo importante valore. Read more

Articoli correlati

Il pH del terreno, significato e implicazioni sulle colture

Il pH del terreno, significato e implicazioni sulle colture

Il pH del terreno o reazione è uno degli elementi più importanti per conoscere con esattezza le caratteristiche di un suolo.
Vi abbiamo già parlato dei vari tipi di terreno agricolo (medio impasto, argilloso, sabbioso, ecc) analizzando la struttura fisica. Parlando di pH del terreno, invece, la nostra attenzione si focalizzerà sulle caratteristiche chimiche del suolo. Read more

Articoli correlati

La bolla del pesco. Come combatterla in maniera biologica

La bolla del pesco. Come combatterla in maniera biologica

La bolla del pesco è la principale malattia fungina di questa cultivar fruttifera tanto amata. Vi abbiamo già parlato dei principali parassiti dell’albero di pesche, adesso è il momento di approfondire il discorso.
La bolla è una malattia che se non controllata in modo preventivo può compromettere l’intera produzione annuale dei nostri alberi.
La bolla del pesco è una malattia subdola, quando compare, in primavera, è infatti quasi sempre troppo tardi per intervenire. Read more

Articoli correlati

Il nespolo giapponese. Le caratteristiche e la coltivazione biologica

Il nespolo giapponese. Le caratteristiche e la coltivazione biologica

Il nespolo giapponese è un albero molto amato sia per i suoi dolci frutti che per le sue qualità ornamentali.
Questa pianta di chiare origini orientali, viene coltivata nel nostro Paese da oltre due secoli. Non deve essere confusa con il nespolo comune, pianta originaria dell’Europa mediterranea e naturalizzata nel nostro continente da tempo immemore.
Le caratteristiche botaniche del nespolo giapponese sono molto particolari. Ad esempio ha una fioritura molto tardiva, in pieno autunno, cosa molto gradita alle api. Read more

Articoli correlati

L’edera, caratteristiche della pianta e coltivazione in giardino

L’edera, caratteristiche della pianta e coltivazione in giardino

L’edera è la pianta rampicante per antonomasia, diffusa su tutto il territorio nazionale. E’ molto rustica e, alle giuste condizioni, è molto facile da coltivare. In giardino si presta a diversi usi ornamentali, essendo in grado, in pochi anni, di ricoprire superfici estese. Ha inoltre delle caratteristiche uniche, che vale la pena di approfondire. Read more

Articoli correlati

Il calendario lunare e il calendario solare di dicembre

Il calendario lunare e il calendario solare di dicembre

Oggi parliamo del calendario lunare di dicembre 2017 e approfondiamo il discorso del calendario solare. Vediamo quindi cosa ci riservano il sole e la luna nell’ultimo mese dell’anno. Mese caratterizzato da giornate sempre più corte, fino a raggiungere il solstizio d’inverno.
Vediamo, inoltre, quali sono le principali raccolte e quali sono i lavori che si possono eseguire nell’orto domestico e nel frutteto. Uno sguardo particolare, poi, lo daremo alla programmazione futura, sia per quanto riguarda le semine che per tutto quanto concerne la progettazione del nuovo orto. Read more

Articoli correlati

La lisciva di cenere. Prepararla in casa e usarla come detersivo naturale

La lisciva di cenere. Prepararla in casa e usarla come detersivo naturale

La lisciva (o liscivia) di cenere fa parte della nostra cultura popolare, essendo il più classico e semplice detersivo naturale. Per secoli è stata usata dalle massaie per lavare la biancheria e in generale per la pulizia.
Il suo procedimento di preparazione è piuttosto semplice, anche se esistono diverse varianti ed elaborazioni, proprie della antica arte saponiera. Read more

Articoli correlati