Il cavolo nero, come coltivarlo e le caratteristiche della pianta

Il cavolo nero, come coltivarlo e le caratteristiche della pianta

Il cavolo nero, conosciuto anche come cavolo toscano, è un ortaggio a foglia dall’antica tradizione. In particolare, come il nome lascia intuire, è molto legato al territorio della Toscana.
Si tratta di una specie di cavolo molto rustica, facile da coltivare. E’ molto resistente alle basse temperature e ha una raccolta prolungata nel tempo. Per questi motivi è una specie ideale per essere coltivata negli orti familiari.
Scopriamo dunque le caratteristiche salienti di questo particolare ortaggio. Read more

Il cavolo verza. Ecco come coltivarlo nell’orto domestico

Il cavolo verza. Ecco come coltivarlo nell’orto domestico

Il cavolo verza è un ortaggio a foglia coltivato soprattutto nei mesi autunnali e invernali. Seguendo gli opportuni accorgimenti è un ortaggio molto facile da far crescere. Viste le notevoli dimensioni che un cavolo verza maturo può raggiungere, bastano anche poche piante per avere grandi soddisfazioni. Proprio per questo motivo è un ortaggio ideale per essere coltivato nell’orto domestico, anche dai più inesperti.
Il suo utilizzo in cucina è molto versatile. Può essere infatti consumato crudo, oppure come base per ricette tipiche della tradizione regionale. Read more

Come coltivare sedano da foglie e da coste

Come coltivare sedano da foglie e da coste

Coltivare sedano è una pratica molto diffusa tra gli orticoltori domestici. La pianta è una delle aromatiche più usate e versatili in cucina. Si consuma tal quale, in una semplice insalata, ma può anche condire minestre, zuppe e quant’altro.
La coltivazione del sedano avviene in diversi periodi dell’anno, ma, più in generale, va da primavera a fine autunno.
Vediamo quali sono le caratteristiche delle diverse varietà, che si distinguono, per la maggiore, in sedani da foglie e da coste. Read more

Indivia a foglie lisce, come coltivarla nell’orto domestico

Indivia a foglie lisce, come coltivarla nell’orto domestico

La scarola, conosciuta anche come indivia a foglie lisce, endivia o cicoria scarola, è un ortaggio molto utilizzato nella cucina tradizionale. Si tratta di una verdura a foglia con un’ottima produttività per singolo pezzo. E’ facile da coltivare anche nell’orto domestico e viene consumata soprattutto nel periodo autunno-inverno.
Le operazioni di coltivazione hanno però inizio nel periodo estivo. Read more

Come coltivare piante di fragole in modo biologico

Come coltivare piante di fragole in modo biologico

Coltivare piante di fragole in modo biologico è una pratica alla portata di tutti che può regalare grandi soddisfazioni. Le fragole sono delle piante ortive di modesto sviluppo, ma molto generose e produttive. Per questo motivo riesce facile, con poche e attente cure, ottenere frutti abbondanti e gustosi. Esistono diverse varietà di fragole, alcune ideali per essere coltivate anche dall’orticoltore domestico. Vediamo quali sono e che caratteristiche hanno. Scopriamo inoltre, in questo articolo, tutte le fasi della coltivazione, dal trapianto alle cure, fino alla difesa biologica da parassiti e avversità. Read more

Come coltivare il cavolo broccolo nell’orto domestico

Come coltivare il cavolo broccolo nell’orto domestico

Coltivare il cavolo broccolo è molto semplice e regala grandi soddisfazioni, anche in un orto domestico. E’ una pianta mediterranea e la sua coltivazione è diffusa soprattutto nel Centro-Sud, dove ne esistono diverse varietà locali.
I nomi comuni con i quali è conosciuto sono molti: broccolo calabrese, broccolo romanesco, nero di Napoli, broccolo veronese ecc.
In genere si consuma soprattutto in autunno e inverno, e si coltiva (per le raccolte precoci) a partire dai mesi estivi. Read more

Come coltivare meloni in maniera biologica nell’orto domestico

Come coltivare meloni in maniera biologica nell’orto domestico

Coltivare meloni è una pratica alla portata di tutti e bastano anche poche piante per avere grandi soddisfazioni. Questo frutto è conosciuto anche con varie denominazioni volgari, quali: popone, melone di pane, melone bianco, melone giallo, ecc. Questo perché esistono diverse varietà da coltivare, che si differenziano anche per il loro sapore. Conosciamo dunque meglio questa pianta, quali sono le tipologie migliori da coltivare, quali gli accorgimenti colturali necessari per crescere piante sane e rigogliose, e, infine, scopriamo insieme quali sono le strategie di difesa biologica contro i possibili parassiti e le malattie crittogamiche. Read more

La coltivazione della zucca nell’orto domestico e le varietà più originali

La coltivazione della zucca nell’orto domestico e le varietà più originali

In questo articolo parliamo della coltivazione della zucca, ossia la “regina degli orti”. Si tratta di una coltivazione dal grande sviluppo e dall’enorme produttività, capace di dare grandi soddisfazioni anche in un orto domestico, con un numero ridotto di piante. La zucca ha un’antica tradizione nella nostra cultura agricola. Questo ha fatto sì che si sviluppassero e mantenessero molte varietà autoctone che andremo a conoscere insieme. Scopriamo poi quali sono le corrette tecniche di coltivazione biologica, riguardo all’epoca di semina, il sesto d’impianto, le cure colturali necessarie per auto-produrre questi enormi ortaggi e consumarli durante tutto l’inverno. Read more

Come coltivare angurie biologiche all’interno del nostro orto domestico

Come coltivare angurie biologiche all’interno del nostro orto domestico

Oggi vediamo come coltivare angurie nel nostro orto biologico. L’anguria, conosciuta anche come cocomero o melone d’acqua, è uno dei frutti simbolo del periodo estivo. E’ molto amata da tutti per il suo dolce sapore zuccherino e la freschezza che riesce a regalare. Chi ha a disposizione un po’ di spazio nell’orto può coltivare anche poche piante di anguria e avere grandi soddisfazioni, l’importante è conoscere le caratteristiche della pianta, le diverse varietà e le giuste tecniche di coltivazione. Cerchiamo in quest’articolo d’indagare i diversi aspetti della coltivazione domestica. Utilizzando, ovviamente, soltanto tecniche biologiche. Read more

La coltivazione del mais nell’orto domestico

La coltivazione del mais nell’orto domestico

Nell’articolo di oggi parliamo della coltivazione del mais, o granturco, nell’orto domestico, quindi finalizzata all’autoconsumo, così com’è nelle origini di questa importante cultivar.
Il mais è una pianta dalle origini antichissime, con un’evoluzione genetica tutt’ora in corso e di non semplice inquadramento. E’ da sempre utilizzato nell’alimentazione umana. Nelle nostre campagne e zone rurali del secolo scorso veniva ampiamente coltivato negli orti per esigenze di autoconsumo. Con il ritorno all’agricoltura sostenibile, negli ultimi anni c’è stata una riscoperta di tante varietà autoctone, che possono ora ritornare ad assumere valore grazie allo scambio dei semi tra i contadini di ultima generazione. Read more