Il sedano rapa, come coltivarlo nell’orto

Il sedano rapa, come coltivarlo nell’orto

Il sedano rapa è un ortaggio ottimo per essere coltivato nell’orto domestico. Di questa pianta si consuma la grossa radice, dalla consistenza turgida e dal sapore dolce. E’ qui, infatti, che questo tipo di sedano accumula le riserve di sostanze nutritive, ossia vitamine e microelementi. La coltivazione del sedano rapa è molto diffusa nei paesi del Centro Europa. Read more

Lattuga, la scelta della varietà giusta e la coltivazione biologica

Lattuga, la scelta della varietà giusta e la coltivazione biologica

La lattuga, in particolare quella da cespo, non può certo mancare nell’orto domestico. La coltivazione della lattuga è infatti una pratica alla portata di tutti, basta seguire i giusti accorgimenti colturali.
Com’è ovvio, si deve preparare innanzitutto il terreno in modo adeguato, ma anche scegliere i periodi giusti per semina e trapianto.
Vi abbiamo già parlato delle due varietà di lattuga più diffuse nel nostro paese, ossia la canasta e la romana. Read more

Le lenticchie. Come seminarle e coltivarle nel proprio orto

Le lenticchie. Come seminarle e coltivarle nel proprio orto

La semina e la coltivazione delle lenticchie è un’antica pratica agricola. Questa pianta è una classica leguminosa da granella impiegata da sempre nell’alimentazione umana. Addirittura alcuni studi e reperti fossili inducono a pensare che sia il legume più antico mai coltivato dall’uomo. Ricche di eccezionali qualità nutrizionali, le lenticchie venivano consumate soprattutto dalle classi più povere, in quanto molto facili da reperire e poco costose. Read more

Il cavolo rapa, come coltivarlo e come cucinarlo

Il cavolo rapa, come coltivarlo e come cucinarlo

Il cavolo rapa è un ortaggio molto amato dagli appassionati di agricoltura, ed è l’ideale per la coltivazione nell’orto domestico.
Si presta a diversi usi in cucina, dal consumo crudo tal quale, fino alla preparazione di ricette più elaborate.
Si tratta di una cultivar rustica, tipica del periodo autunnale, che si affianca alla coltivazione delle altre crucifere: cavolo verza, cavolo cappuccio, cavolfiore, cavolo nero, cavolo broccolo. Read more

Il cavolo cappuccio, come coltivarlo e quali sono le sue caratteristiche

Il cavolo cappuccio, come coltivarlo e quali sono le sue caratteristiche

Il cavolo cappuccio è un ortaggio molto amato dagli agricoltori. Viene coltivato in genere nei periodi freddi dell’anno, ma esistono anche varietà primaverili ed estive.
Somiglia molto al cavolo verza, ma da questo si distingue per alcune caratteristiche peculiari. E’ abbastanza facile da coltivare, ma necessita di alcuni accorgimenti colturali per ottenere piante sane e rigogliose. Read more

Lo scalogno, come coltivarlo e quali sono le sue caratteristiche

Lo scalogno, come coltivarlo e quali sono le sue caratteristiche

Lo scalogno, detto anche scalogna, è un ortaggio a bulbo che ha caratteristiche simili all’aglio e alla cipolla. A differenza di questi due ortaggi però, il suo gusto è delicato e, dunque, ha maggiore versatilità in cucina.
Si tratta di una specie originaria dell’Asia Centrale, diffusasi prima in India e poi nel Mediterraneo, già in epoche antiche. I Greci e i Romani lo usavano in cucina e gli attribuivano inoltre proprietà afrodisiache. Read more

Il topinambur, coltivazione e raccolta

Il topinambur, coltivazione e raccolta

Il topinambur è una pianta che di solito cresce spontanea, ma che può anche essere coltivata. E’ conosciuta anche con i nomi di patata del Canada, girasole del Canada, rapa tedesca e carciofo di Gerusalemme. Com’è facile intuire è una pianta molto rustica, per questo motivo coltivarla è una pratica molto semplice.
Come suggeriscono alcuni dei suoi nomi comuni, nasce in Canada. Per anni è stata coltivata a scopi alimentari da diversi popoli del Nord America. Read more

I semi di zucca, come conservarli e come capire se il frutto è maturo

I semi di zucca, come conservarli e come capire se il frutto è maturo

I semi di zucca sono molto facili da conservare, ma vanno prelevati quando il frutto è arrivato a piena maturazione. Vi abbiamo già parlato di come coltivare le zucche, vi abbiamo elencato le proprietà e suggerito diverse ricette e vi abbiamo mostrato, inoltre, come intagliarle per Halloween. La domanda a cui vogliamo rispondere oggi con quest’articolo è: quando raccogliere il frutto? Read more

Il radicchio, come coltivarlo e quali sono le diverse varietà

Il radicchio, come coltivarlo e quali sono le diverse varietà

Il radicchio è una particolare varietà di cicoria molto apprezzata per le sue qualità organolettiche. Si tratta di una pianta che ha una storia antica. La regione italiana che si è specializzata di più in questa cultivar è il Veneto. Read more

Il cavolo nero, come coltivarlo e le caratteristiche della pianta

Il cavolo nero, come coltivarlo e le caratteristiche della pianta

Il cavolo nero, conosciuto anche come cavolo toscano, è un ortaggio a foglia dall’antica tradizione. In particolare, come il nome lascia intuire, è molto legato al territorio della Toscana.
Si tratta di una specie di cavolo molto rustica, facile da coltivare. E’ molto resistente alle basse temperature e ha una raccolta prolungata nel tempo. Per questi motivi è una specie ideale per essere coltivata negli orti familiari.
Scopriamo dunque le caratteristiche salienti di questo particolare ortaggio. Read more