La rotazione colturale e l’avvicendamento in orticoltura biologica

Rotazione colturale

La rotazione colturale è una pratica fondamentale in orticoltura biologica. Per evitare, infatti, che i terreni vadano incontro alla perdita di fertilità e in generale alla “stanchezza”, è necessario programmare il corretto avvicendamento delle colture.
In agricoltura convenzionale la logica della conservazione e della fertilità del suolo è sostituita da quella commerciale. Questo porta a coltivare le specie più redditizie, spesso appartenenti alla stessa famiglia botanica. Read more