Lo scalogno, come coltivarlo e quali sono le sue caratteristiche

Lo scalogno, come coltivarlo e quali sono le sue caratteristiche

Lo scalogno, detto anche scalogna, è un ortaggio a bulbo che ha caratteristiche simili all’aglio e alla cipolla. A differenza di questi due ortaggi però, il suo gusto è delicato e, dunque, ha maggiore versatilità in cucina.
Si tratta di una specie originaria dell’Asia Centrale, diffusasi prima in India e poi nel Mediterraneo, già in epoche antiche. I Greci e i Romani lo usavano in cucina e gli attribuivano inoltre proprietà afrodisiache. Read more

L’amaranto comune, una pianta spontanea buona e benefica

L’amaranto comune, una pianta spontanea buona e benefica

L’amaranto comune è una pianta spontanea presente ovunque sul nostro territorio. Dai più viene considerata un’infestante degli orti, vista la sua attitudine a crescere tra le piante coltivate nel periodo primaverile ed estivo. Non tutti, però, sanno che si tratta di una pianta commestibile, usata nell’alimentazione umana e apprezzata per il sapore delicato.
E’ originaria del Sudamerica, ma ormai si è diffusa in tutto il mondo. Nei paesi d’origine vengono coltivate alcune specie dai cui semi si ricava la farina. Questa sta iniziando a sostituire quelle prodotte con i classici cereali, che tanto impoveriscono il suolo. Read more