La camomilla, proprietà e utilizzi della più famosa pianta officinale

Camomilla

La camomilla (Matricaria recutita o M. Chamomilla) è una pianta spontanea che fa ogni anno la sua comparsa in primavera. E’ molto diffusa nelle nostre campagne, negli incolti, dai litorali alle zone collinari. Vanta un’antica tradizione popolare come pianta in grado di donare calma e serenità. Read more

I lupini, come coltivarli nell’orto domestico

I lupini, come coltivarli nell’orto domestico

I lupini sono dei legumi che da sempre accompagnano la nostra tradizione contadina. La pianta di lupino, infatti, è stata coltivata nel Bacino del Mediterraneo e nel Medio Oriente da tutte le antiche civiltà. In particolare fu coltivata dai Romani, per i quali i lupini erano parte integrante dell’alimentazione. Read more

La luffa o spugna vegetale, come coltivarla nell’orto

Luffa

La luffa, conosciuta come spugna vegetale, è una pianta che si può coltivare con facilità nell’orto domestico.
A livello botanico è molto simile a zucchine, cetrioli e zucca, ma mentre quest’ultime coltivazioni hanno finalità alimentari, la luffa viene coltivata soprattutto per ottenere un prezioso prodotto, la spugna naturale. Read more

Calendula officinalis, le proprietà della pianta e come coltivarla

Calendula officinalis, le proprietà della pianta e come coltivarla

La calendula officinalis è una splendida pianta da fiore, che ha una grande tradizione nella nostra cultura popolare. Nel nostro Paese è conosciuta con diversi nomi locali. Ad esempio nel Lazio si chiama Calenna, in Toscana Callandria, in Sicilia Carsennula. Read more

Lo scalogno, come coltivarlo e quali sono le sue caratteristiche

Scalogno

Lo scalogno, detto anche scalogna, è un ortaggio a bulbo che ha caratteristiche simili all’aglio e alla cipolla. A differenza di questi due ortaggi però, il suo gusto è delicato e, dunque, ha maggiore versatilità in cucina.
Si tratta di una specie originaria dell’Asia Centrale, diffusasi prima in India e poi nel Mediterraneo, già in epoche antiche. I Greci e i Romani lo usavano in cucina e gli attribuivano inoltre proprietà afrodisiache. Read more

L’amaranto comune, una pianta spontanea buona e benefica

Pianta di amaranto

L’amaranto comune è una pianta spontanea presente ovunque sul nostro territorio. Dai più viene considerata un’infestante degli orti, vista la sua attitudine a crescere tra le piante coltivate nel periodo primaverile ed estivo. Non tutti, però, sanno che si tratta di una pianta commestibile, usata nell’alimentazione umana e apprezzata per il sapore delicato.
E’ originaria del Sudamerica, ma ormai si è diffusa in tutto il mondo. Nei paesi d’origine vengono coltivate alcune specie dai cui semi si ricava la farina. Questa sta iniziando a sostituire quelle prodotte con i classici cereali, che tanto impoveriscono il suolo. Read more