Alimenti che contengono calcio: ecco i 15 vegetali che ne sono più ricchi

Alimenti che contengono calcio: ecco i 15 vegetali che ne sono più ricchi

Oggi parliamo degli alimenti che contengono calcio, concentrandoci però sui vegetali, ed escludendo, quindi, il latte e i suoi derivati. Approfondiamo, dunque, di fatto, con questo articolo, il tema dell’alimentazione vegana. Nello specifico mostriamo una rassegna fotografica con i 15 vegetali più ricchi di calcio
Il calcio è un elemento fondamentale per una dieta equilibrata. Erroneamente si è portati a pensare che siano il latte animale, i formaggi e gli altri derivati a costituire la primaria fonte per il nostro organismo. In questo articolo vi spiegheremo come mai, in realtà, le cose non stiano esattamente così. Anzi, al di là della dieta vegan, assumere calcio da ortaggi, verdure, legumi e frutta è molto più salutare. Read more

Gelatina di melograno. La ricetta dettagliata

Gelatina di melograno. La ricetta dettagliata

La gelatina di melograno (detta anche confettura, miele o marmellata di melograno), così come il liquore, è un ottimo modo per conservare i frutti che la nostra coltivazione di melograno ci ha regalato durante l’autunno. Per la realizzazione di questa straordinaria conserva abbiamo pensato, quindi, di realizzare un’originale time-line fotografica, in modo da evidenziare in maniera chiara tutti i passaggi base della ricetta. Read more

I peperoncini sott’olio, una ricetta gustosa e semplice

I peperoncini sott’olio, una ricetta gustosa e semplice

I peperoncini sott’olio sono una tipica ricetta calabrese, semplice e alla portata di tutti. Della corretta coltivazione di questo frutto piccante vi abbiamo già parlato diffusamente in precedenza, nell’articolo “Come coltivare peperoncini biologici”. Inutile. Quindi, premettere che per conservare i peperoncini immergendoli nell’olio, bisognerà utilizzare bacche provenienti da piante non trattate con pesticidi e assolutamente biologiche. Read more

Le proprietà della zucca e un consiglio per cucinarla al meglio

Le proprietà della zucca e un consiglio per cucinarla al meglio

Oggi vedremo le proprietà della zucca e lo faremo indagando sia le qualità della Cucurbita maxima Duch che quelle della Cucurbita moschata Duch, ossia le due specie più caratteristiche di zucca invernale. Come esempio di preparazione useremo, inoltre, la ricetta degli gnocchi di zucca. Parleremo quindi sia dei benefici che questo tipo di ortaggio ha sul nostro organismo, che, più in dettaglio, delle sue specificità organolettiche. Read more

Castagne al forno e castagne bollite. Un pieno di energia

Castagne al forno e castagne bollite. Un pieno di energia

Le castagne, dette anche marroni quando vengono coltivate, sono il frutto simbolo dell’autunno e in genere, oltre che crude, vengono consumate seguendo due semplici ricette: le castagne al forno (o caldarroste, se preparate in padella) e le castagne bollite (o vallani).
Questo frutto fa da sempre parte della nostra tradizione alimentare. Fino agli anni ’50 nelle zone di produzione rappresentava addirittura la base dell’alimentazione.
Si tratta infatti di un frutto molto ricco di proprietà nutrizionali. Read more

Il finocchio selvatico e la ricetta del liquore al finocchietto

Il finocchio selvatico e la ricetta del liquore al finocchietto

Oggi parliamo del finocchio selvatico, una pianta spontanea, di cui spesso, quando è in fiore, ci capita di avvertire il profumo nell’aria. Si tratta di una pianta aromatica conosciuta fin dai tempi antichi, che tra la fine del mese di agosto e per tutto il mese di settembre si raccoglie e si conserva per via di tutte le sue innumerevoli virtù. In particolare, in questo articolo concentreremo la nostra attenzione sulle proprietà dei semi del finocchio selvatico. Read more

Il miele di fichi e le crocette di fichi secchi. Due ricette semplici e squisite

Il miele di fichi e le crocette di fichi secchi. Due ricette semplici e squisite

È arrivato il momento di parlare dei fichi, i frutti più prelibati dell’estate. In particolare nell’articolo di oggi vogliamo parlarvi delle qualità nutrizionali dei fichi e presentarvi due ricette tipiche della tradizione calabrese, che trasformano i fichi in una conserva per il periodo invernale, ossia il miele di fichi e le crocette di fichi secchi. Questo frutto, in genere, giunge a maturazione nel periodo compreso tra agosto e settembre, ma con queste tecniche di preparazione sarà possibile gustarlo anche nei periodi più freddi dell’anno.

Read more

La ricetta delle zucchine sott’olio. Una facile e gustosa conserva fai da te

La ricetta delle zucchine sott’olio. Una facile e gustosa conserva fai da te

Oggi presentiamo la ricetta delle zucchine sott’olio. Agosto è il mese per eccellenza delle conserve. L’orto biologico è nel pieno della sua produzione, ma non tutto ciò che ci regala riesce ad essere consumato fresco. È dunque fondamentale conoscere le diverse tecniche e le ricette per la conservazione dei prodotti. Le conserve dei prodotti dell’orto, infatti, oltre ad evitare di sprecare il di più della nostra produzione, ci garantiscono di poter gustare gli ortaggi estivi anche nei mesi invernali. Read more

La ricetta dei pomodori secchi sott’olio

La ricetta dei pomodori secchi sott’olio

Oggi vogliamo inserire un articolo che parla di conserve. Ovvero la ricetta dei pomodori secchi sott’olio. L’estate è il momento del duro lavoro e delle grandi soddisfazioni, il nostro orto biologico inizia a dare i propri frutti al massimo del suo splendore (i segreti per una coltivazione di pomodoro sana e rigogliosa potete trovarli qui). Diventa dunque fondamentale conoscere i diversi metodi e le ricette per la conservazione dei prodotti. Questo perché non tutto il raccolto riesce ad essere consumato fresco. Read more

Macerato di ortica, concime organico e rimedio bio contro i parassiti

Macerato di ortica, concime organico e rimedio bio contro i parassiti
In questo articolo andremo a vedere la realizzazione del macerato di ortica (Urtica dioica e Urtica urens) fatto in casa. Si tratta di un preparato naturale all’ortica per eliminare gli insetti nocivi e i parassiti animali dal nostro orto biologico.Quest’ultimi, infatti, se non sono tenuti sotto controllo possono causare gravi danni alle nostre colture, fino alla totale distruzione. La sfida maggiore dell’agricoltura biologica è proprio questa, combattere le avversità delle piante senza far ricorso ai fitofarmaci e ai prodotti fitosanitari in genere. Read more